Banca dati de L’industria delle costruzioni

20 novembre 2014

Contemporary  architecture  database è la banca de L’industria delle costruzioni, la rivista dell’ANCE – Associazione nazionale costruttori edili.
La banca dati, ad accesso libero e continuamente aggiornata, contiene testi ed immagini, tratti dalla rivista e dalla collana dei Quaderni de L’industria delle costruzioni.
E’ interrogabile per parola chiave, luogo, progettista, opera, categoria, tema, materiali e tecnologie innovative.

contemp_arch


Bollettino d’arte: collezione digitale

18 settembre 2014

BdAIl Bollettino d’arte (rivista promossa nel 1907 dal Ministero della Pubblica Istruzione ed oggi edita dal Ministero per i Beni Culturali) è stato interamente digitalizzato fino al 1931. Le annate successive sono in corso di digitalizzazione ed al momento sono disponibili on-line gli indici.


Archigram Archival Project

15 luglio 2014

archilogoSegnaliamo oggi il sito Archigram Archival Project, curato da EXP, un gruppo di ricerca architettonica dell’Università di Westminster.

Sul sito sono stati raccolti, catalogati e resi disponibili per la consultazione gratuita molti dei materiali prodotti da Archigram, il gruppo di avanguardia, nato all’inizio degli anni Sessanta a Londra e formato da: Peter Cook, Warren Chalk, Ron Herron, Mike Webb e David Greene.
In particolare sono consultabili documenti digitalizzati relativi ad oltre 200 progetti, nonchè tutti i numeri della rivista Archigram (digitalizzazione e trascrizione).

>> http://archigram.westminster.ac.uk/


Ricordi di architettura (1878-1900)

24 gennaio 2013

Ricordi di ArchitetturaIl post di oggi è dedicato alla terza ed ultima pubblicazione selezionata dalla Biblioteca di scienze tecnologiche per essere inserita nel catalogo on-line Impronte digitali.

Parliamo dei Ricordi di architettura, la rivista pubblicata a Firenze tra il 1878 e il 1900 per iniziativa degli architetti Giacomo Roster, Riccardo Mazzanti, Corinto Corinti e Enrico Bartoli (sostituito nel 1900 da Enrico Ristori).

Si tratta di una pubblicazione a tavole monocrome che raffigurano chiese, palazzi, ville, giardini di interesse architettonico,  tutti appartenenti al territorio italiano.   Divisa in due serie, dalla seconda il titolo cambia in Ricordi di architettura e decorazione. I volumi comprendono 12 fascicoli mensili, ognuno dei quali è composto da sei tavole litografiche, senza indicazioni di sorta oltre al nome delle opere e dei loro autori.

Attraverso progetti architettonici, planimetrie, vedute prospettiche, particolari ornamentali, elementi decorativi di celebri monumenti pubblici, privati o religiosi italiani, le tavole dei Ricordi di architettura presentano uno straordinario panorama sia dell’architettura del passato che delle opere coeve, offrendo una visione d’insieme della scienza architettonica.

All’interno del catalogo Impronte digitali, tutte le tavole dei Ricordi di architettura sono singolarmente ricercabili per titolo, autore, disegnatore, oltre che per anno e numero di volume.

I dati catalografici, oltre che dalla risorsa analogica, sono stati derivati da:

I ricordi di architettura : disegni e progetti alla fine del 19. secolo : appendice documentaria, schedatura dei disegni / Marco Bini. – Firenze : Alinea, [1990]. – 220 p. : ill. ; 24 cm. – (Saggi e documenti di storia dell’architettura ; 12)

Le tavole originali della rivista sono conservate presso la Biblioteca di Architettura (collocazione: Fondo lettura riservata A SAG E 3).


Casabella: on line gli indici 1996-2011

24 febbraio 2012

Segnaliamo che sul sito web della rivista Casabella sono disponibili in formato PDF gli indici 1996-2011 (usciti come inserto redazionale con il numero di febbraio 2012).

Ricordiamo che in Biblioteca sono consultabili anche gli indici 1931-1978 e gli indici 1982-1988, pubblicati nei supplementi ai n. 561 (1989) e 564 (1990).


Urbanistica informazioni on line

12 luglio 2011

Urbanistica informazioni, il supplemento bimestrale della rivista Urbanistica, edita dall‘Istituto nazionale di urbanistica, è anche on-line: www.urbanisticainformazioni.it

E’ possibile visionare l’indice ed un’anteprima degli ultimi due numeri usciti, mentre è disponibile il full-text (scaricabile in formato PDF) degli arretrati a partire dal n. 209 del 2006 (cfr. la sezione Archivio).

Il sito web offre uno spazio tutto nuovo, che sfrutta a pieno le risorse e gli strumenti della rete per informare e comunicare. Ad esempio, nella sezione Video, sono consultabili i filmati degli interventi al XXVII Congresso INU, con la possibilità di leggere le relazioni e i contributi delle sezioni regionali, delle commissioni e dei gruppi di studio.  UI online è, inoltre, presente nei principali social network, come Facebook e Twitter.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: