Bibliothèque numérique du cinéma

La Cinémathèque française, che conserva la più importante raccolta documentaria del mondo dedicata alla cinematografia, ha riprodotto in formato elettronico (pdf) una selezione (ca. 300 titoli) della propria collezione di libri antichi e moderni, realizzando una preziosissima biblioteca digitale: la Bibliothèque numérique du cinéma.

E’ così possibile consultare gratuitamente alcuni dei più importanti testi della storia dell’immagine cinematografica e pre-cinematografica, ma anche opere di ottica, prospettiva, fotografia, ecc.: dalla Pratica della perspettiva di Daniel Barbaro (1568) all’Ars magna lucis et umbrae di Athanase Kircher (1646) a Oculus artificialis teledioptricus sive telescopium di Johann Zahn (1702).

Il catalogo è consultabile attraverso tre diversi indici: per tipologia, per lingua, per secolo.

Da pochi giorni, è disponibile on-line anche una collezione di brochure tecniche di cinematografia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: