BNCF: cartografia storica digitalizzata

I fondi cartografici e geografici della Biblioteca nazionale centrale di Firenze sono tra i più importanti al mondo.

Ad oggi, il lavoro di catalogazione e digitalizzazione ha riguardato:

  • 829 mappe del Fondo Palatino: carte a stampa e, in minor parte, manoscritte, di grandi dimensioni, suddivise a stacchi e rimontate su tela. Risalgono ai secoli XVII-XIX e sono suddivise in: carte geografiche (mappe a stampa di grande formato di paesi europei e piante di quasi tutte le città europee), carte nautiche, carte militari e piante.
  • 250 carte manoscritte comprendenti portolani e carte nautiche dei secoli XV-XVII e le carte della bottega del cartografo Luigi Giachi e dei figli Antonio e Francesco (XVIII secolo)

Per maggiori informazioni, per accedere alle schede catalografiche delle carte ed alla relativa copia digitalizzata:
http://www.bncf.firenze.sbn.it/pagina.php?id=154&rigamenu=Carte%20Geografiche

Annunci

One Response to BNCF: cartografia storica digitalizzata

  1. Mi piace quell’ articolo, non avrei pensato che questo e practicabile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: