Trattati di architettura

albertiIn biblioteca è possibile trovare i più importanti trattati di architettura pubblicati dall’antichità ai giorni nostri.

Nel Fondo consultazione al settore 720 si trovano, ad esempio, i trattati di:

Vitruvio, De Architettura; Leon Battista Alberti, De re aedificatoria libri decem; Filarete,  Trattato di architettura; Vignola, La regola dei cinque ordini; Palladio, I quattro libri dell’architettura.

Altri trattati sono nel Pozzo librario (Fondo rari o Fondo fuori formato) perche’  volumi di pregio o dal grande formato come l’edizione facsimilare del  Trattato di architettura di Francesco di Giorgio Martini edito da Giunti-Barbera nel 1979; oppure ancora perche’ libri antichi (ossia edizioni risalenti al periodo della stampa manuale) come L’architettura di Leon Batista Alberti tradotta da Cosimo Bartoli e stampata a Venetia dal tipografo Francesco Franceschi nel  1565.

Per avere una idea delle edizioni antiche di trattati che sono conservate nel  Fondo rari,  consigliamo di consultare l’ edizione online aggiornata della mostra organizzata nel 1998 dal Sistema bibliotecario dell’Università di Firenze I Libri dello Studio e dintorni. Nella sezione Architettura > Le fonti vengono descritti gli esemplari di pregio che sono posseduti dalla nostra biblioteca.

Oltre alla biblioteca la rete offre un’ampia panoramica di trattati in edizione digitale: nella nostra raccolta di siti web Arkinforma, nella sezione Trattati digitalizzati sono segnalati alcuni dei piu’ importanti progetti di digitalizzazione di trattati di architettura, fra i quali segnaliamo:

Books on architecture and garden architecture – digitized
vasta collezione di testi digitalizzati (dalla fine del XV secolo all’inizio del XIX secolo) sull’architettura ed architettura dei giardini, posseduti dalla biblioteca dell’Università di Heidelberg. E possibile fare ricerche nel testo (scansionato in OCR) oppure stampare in pdf. Dal sito è possibile accedere un repertorio di testi di architettura digitalizzati da altre biblioteche.

Infine per avere una panoramica sui trattatisti organizzata in ordine geografico e cronologico, segnaliamo il volume:

Teoria dell’architettura 117 trattati dal Rinascimento a oggi, prefazione di Bernd Evers introduzione di Christof Thoenes in collaborazione con la “Kunstbibliothek der Staatlichen Museen” di Berlino, Koln, Taschen, 2003 (collocazione: 720.1 TEORIA disponibile nel Fondo consultazione e prestito).

Advertisements

3 risposte a Trattati di architettura

  1. Virgina da bwin ha detto:

    Adoro internet, anche la storia è ha portata di mano!!

  2. Hi to all, for the reason that I am in fact eager of reading this weblog’s post to be updated regularly. It includes good data.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: